Zoom

Current Zoom: 100%

Da chi e come viene la persecuzione ?

Rimanendo senza fare niente o distruggendo le opere di satana ?

La persecuzione di cui si parla nella Bibbia non é i conflitti con i vicini, non sono le cose che quelli del mondo vivono anche loro. Cosa significa vivere in pace con tutti gli uomini, porgere l’altra guancia ? Quella non é persecuzione, é accettare qualcosa. La persecuzione si ha quando il nemico si serve del nostro prossimo per attaccarci : lui, satana, dobbiamo combatterlo. Con il nostro prossimo, con la carne, si è gentile, umile, generoso, ecc. ma con il nemico, con le potenze spirituali bisogna combattere.

Invece i credenti attuali hanno tendenza a lottare con la carne, con il prossimo ed essere sottomessi con i demoni, con gli spiriti che provocano divisioni e malattie ! Non é questo il vangelo predicato da Gesù.

Per annunziare il vangelo bisogna testimoniare con gli atti (porgere l’altra guancia, perdonare) e nello stesso tempo lottare contro le potenze spirituali, non una lotta fisica ma proclamazione della Parola di Dio, digiuno e preghiera mentre l’esercito degli angeli di Dio lotta. Se nessuno lo fa, se nessuno prega in tal senso, Gesù aspetterà sempre alla destra di Dio che i suoi nemici gli siano sottoposti e non tornerà.

Ogni guerra si vince conoscendo il nemico e pensando a come va agire. Come si fa a resistere al diavolo se non lo si conosce ? Gesù come Dio lo conosceva, noi spesso non lo conosciamo !

Gesù é venuto per distruggere le opere del diavolo e io voglio seguire l’esempio di Gesù !

Commenti

Aggiungi un commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.