Zoom

Current Zoom: 100%

Domande

Domande

Spesso riflettiamo e conosciamo certe cose secondo ciò che ci è stato insegnato ma siamo sicuri che sia giusto? Ci sono tanti insegnamenti diversi e ciascuno la pensa a modo suo perché sono interpretazioni personali. E quindi sono sorte tante religioni diverse che si fondano sulla Bibbia, denominazioni diverse, credenze diverse e divisioni tra quello che dovrebbe essere il corpo di Cristo.

Se riflettiamo unicamente con la Bibbia in mano, chiedendo l’aiuto dello Spirito Santo per capire ciò che non è chiaro, quale ne sarà l’interpretazione? Quella di Dio o quella di un uomo?

 

Vi presento quindi alcune domande con lo scopo di avvicinarsi e di scoprire la verità biblica senza passare per tradizioni e interpretazioni umane, riflettendo diversamente sotto la guida dello Spirito Santo in modo di crescere nella conoscenza di tutta la verità.

Vi chiedo dunque di leggere la Bibbia come se non l’aveste mai letta prima, chiedendo a Dio di togliere qualunque cosa sbagliata abbiate potuto ascoltare in precedenza.

Vedrete allora che le risposte che vi verranno in mente saranno spesso contrarie a quanto avevate creduto fino ad oggi, pur essendo confermate nella Bibbia.

Non mettete dunque un nome alle mie convinzioni, alla mia religione perché l’obiettivo è proprio di allontanarsi dalle religioni umane e cercare la verità biblica.

Ricordiamoci che nel passato Dio ha parlato in diversi modi: tramite la Sua voce, tramite i Suoi messaggeri, tramite i profeti e tramite la Scrittura scritta (i rotoli della legge). Oggi Egli ci parla per mezzo Suo Figlio, Cristo Gesù, e non più solo attraverso ciò che è scritto:

Ebrei 1:2 Dio, dopo aver parlato anticamente molte volte e in molte maniere ai padri per mezzo dei profeti, in questi ultimi giorni ha parlato a noi per mezzo del Figlio …

Gesù è salito al cielo ma ci ha lasciato il Suo Spirito in modo da guidarci in tutta la verità:

Giovanni 16:12-13 Ho ancora molte cose da dirvi; ma non sono per ora alla vostra portata; quando però sarà venuto lui, lo Spirito della verità, egli vi guiderà in tutta la verità, perché non parlerà di suo, ma dirà tutto quello che avrà udito, e vi annuncerà le cose a venire.

Se le vostre convinzioni si fondano sulla Parola di Dio potrete far fronte alle domande: quello che vi dirà lo Spirito Santo sarà confermato nella Bibbia. Fintanto che avrete dei dubbi saprete di essere nell’errore e dovrete continuare a cercare. Quando avrete ricevuto la risposta giusta, avrete la pace con la convinzione di aver trovato la verità.

Commenti

"Se le vostre convinzioni si fondano sulla Parola, potete far fronte alle domande"

A quale "Parola" si riferisce sig. Gargiulo? Alla Bibbia? Ma non è lei che ha scritto che la Bibbia NON è la Parola di Dio?

Non è lei che scrive che Dio ha un "dito" con il quale avrebbe inciso le tavole di pietra davanti a Mosè?

Questo sito è pieno di contraddizioni che confondono le persone deboli nella fede: che Dio faccia in modo di lasciare questo suo sito deserto!

Da Adriano (non verificato)

Sig. Ferris,
la invito a leggere dapprima la Bibbia e poi anche le risposte che le ho scritto in seguito ai suoi commenti.
Vedere la risposta La Parola di Dio : scritta o pronunciata ?

Non sono io che parlo, mi limito a citare i versetti che qualunque lettore che cerca la verità nella Bibbia può verificare :
Esodo 31:18 Quando l’Eterno ebbe finito di parlare con Mosè sul monte Sinai, gli diede le due tavole della testimonianza, tavole di pietra, scritte con il dito di Dio.

La Bibbia non è La Parola di Dio ma la Bibbia contiene la Parola di Dio !

Vedere pure l'articolo La parola di Dio non é la Bibbia

 

Da garisma

Aggiungi un commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.