Image logo

Gesù ritorna! Sei tu pronto?

A- A A+

5 La nascita dello stato di Israele

(Anno 1948)

 

«Chi ha mai udito cosa siffatta? Chi ha mai veduto alcunché di simile? Un paese nasce egli in un giorno? Una nazione viene essa alla luce in una volta? Ma Sion, non appena ha sentito le doglie, ha subito partorito i suoi figli» (Isaia 66:8).

 

***


Questa Scrittura si è avverata il 14 maggio 1948, quando lo stato d'Israele nacque in un giorno!

 

Il mondo, dopo la decisione delle Nazioni Unite, aspettava l'annuncio della proclamazione dello stato d'Israele da parte del suo primo ministro David Ben Gurion che, il 14 maggio del 1948, dichiarava che il terzo stato d'Israele era nato. Dichiarò anche che il nuovo stato apriva le porte all'immigrazione degli ebrei sparsi per il mondo.

Ma gli arabi, si svegliarono e cercarono di distruggere, in una serie di successive guerre, il piccolo stato appena nato. Ma Dio vegliava sul Suo antico popolo e miracolosamente lo salvava dai suoi nemici.

 

Intanto il deserto cominciò a rifiorire, le città furono di nuovo abitate. Gli ebrei provenienti da 102 nazioni vennero fusi nella loro antica lingua: l'ebraico.

 

Pagina tratta dal libro - Sintesi di grandi avvenimenti del "Tempo della Fine" - di Giuseppe di Biagio

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna