Image logo

Gesù ritorna! Sei tu pronto?

A- A A+

14 Predicazione del vangelo del Regno

(Anno...?...)

 

«E questo evangelo del regno sarà predicato per tutto il mondo, onde ne sia resa testimonianza a tutte le genti; e allora verrà la fine» (Matteo 24:14).


***


Questo evangelo del regno è stato predicato prima da Giovanni Battista, poi da Cristo stesso. La sua predicazione finì quando il Messia fu rigettato. Sarà di nuovo predicato, probabilmente, dai due testimoni, Mosè ed Elia (?), durante la Grande Tribolazione. È l'annuncio del regno millenario di Cristo. Il verso di Matteo succitato va inserito nel periodo della Grande Tribolazione. Allora tutto il mondo saprà che il regno è prossimo ed allora verrà la fine.

 

Questo evangelo del regno non va confuso col vangelo della grazia di Dio.

«Ma io non faccio alcun conto della vita, quasi mi fosse cara, pur di compiere il mio corso e il ministerio che ho ricevuto dal Signor Gesù, che è di testimoniare dell'Evangelo della grazia di Dio» (Atti 20:24).


Il Vangelo della grazia di Dio è la buona novella della salvezza, la cui sorgente è l'amore di Dio (Giov. 3:16). È la potenza di Dio per tutti quelli che credono (Rom. 1:16). È l'Evangelo della pace (Efes. 6:15). È l'Evangelo che viene predicato nella presente dispensazione della grazia. È l'Evangelo del regno spirituale di Dio dentro di noi (Luca 17:21) per mezzo della nuova nascita (Giov. 3:5).

 

Pagina tratta dal libro - Sintesi di grandi avvenimenti del "Tempo della Fine" - di Giuseppe di Biagio

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna