Image logo

Gesù ritorna! Sei tu pronto?

A- A A+

16 Secondo Olocausto ebraico

(Anno...?...)

 

«Ahimè, perché quel giorno è grande; non ve ne fu mai altro di simile; è un tempo di distretta per Giacobbe» (Israele) (Ger. 30:7).

«E pregate che la vostra fuga non avvenga d'inverno né di sabato; perché allora vi sarà una grande afflizione» (Matteo 24:20-21).

 

***

 

Il futuro governo mondiale, guidato dall'Anticristo, avrà una politica preminentemente antisemita, perché Israele lo rifiuterà dopo averlo accettato.

Lo rifiuterà perché la profanazione del Tempio di Gerusalemme ricostruito (2 Tess. 2:4) farà aprire gli occhi ad Israele. Quando gli ebrei vedranno l'Anticristo farsi adorare nel Tempio di Dio, mostrando se stesso e dicendo che egli è Dio, comprenderanno, allora, il grande errore commesso e rifiuteranno con sdegno la sua protezione.

 

E la vendetta dell'Anticristo sarà tremenda.

Il nuovo Hitler infuriato ed adirato per il coraggioso affronto e rifiuto, romperà il patto confermato (Dan. 9:27) dal primo cavaliere dell'Apocalisse, ossia dall'Anticristo all'inizio della sua carriera, e perseguiterà Israele e gli ebrei in ogni parte del mondo ed allora un secondo e più feroce olocausto chiamato «distretta per Giacobbe» e «grande afflizione» s'abbatterà sul popolo ebraico, il quale cercherà scampo sopra i monti e nelle caverne del deserto con una nuova speranza nel Messia liberatore. E il Messia, Cristo, li libererà, più tardi, al Suo ritorno.

 

Pagina tratta dal libro - Sintesi di grandi avvenimenti del "Tempo della Fine" - di Giuseppe di Biagio

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna