Image logo

Gesù ritorna! Sei tu pronto?

A- A A+

15 Governo mondiale

(Anno...?...)

 

«E vidi salir dal mare una bestia che aveva dieci corna e sette teste... ed era simile ad un leopardo, e i suoi piedi erano come di orso, e la sua bocca come bocca di leone; e il Dragone (Satana) le diede la propria potenza sopra ogni tribù e popolo e lingua e nazione... e l'adoreranno ... .» (Apoc. 13).

«E le dieci corna che hai vedute sono dieci re... e daranno la loro potenza e la loro autorità alla bestia» (Apoc. 17:12-13).

 

***

 

I versi apocalittici suddetti ci indicano un potere politico e religioso assoluto che governerà il mondo. Trattasi di un governo, il cui primo ministro - l'Anticristo - governerà con pieni poteri su tutta l'umanità.

L'Anticristo riceverà la potenza religiosa da Satana, per cui sarà adorato; riceverà la potenza politica da dieci regni confederati (Apoc. 17:12-13).

Molti credenti studiosi di profezia ritengono che i dieci regni confederati hanno avuto inizio col Trattato di Roma», quando, nel 1957, Italia, Germania, Francia, Belgio, Olanda e Lussemburgo firmarono e s'impegnarono per una futura Unione Europea. Dopo alterne vicende si arrivò, nel 1993, alla ratifica del trattato di Maastricht che sanciva, a tappe, il raggiungimento dell'Unione politica, militare, economica e monetaria dell'Europa.

I risorgenti nazionalismi avvenuti dopo il crollo dell'Unione Sovietica hanno fatto ripiegare su se stessi i trattati di Roma e di Maastricht che saranno, però, operativi nel momento in cui la profezia apocalittica suddetta si adempierà.

 

La prima guerra mondiale del 1914-18 portò alla costituzione della Società delle Nazioni; la seconda guerra mondiale, 1939-45, portò alla costituzione delle Nazioni Unite; la terza guerra mondiale porterà alla costituzione del governo mondiale «sopra ogni tribù e popolo e lingua e nazione» e alla adorazione dell'Anticristo. L'indicazione profetica del 13° capitolo dell'Apocalisse è chiara.

 

Pagina tratta dal libro - Sintesi di grandi avvenimenti del "Tempo della Fine" - di Giuseppe di Biagio

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna