Image logo

Gesù ritorna! Sei tu pronto?

A- A A+

Mani sataniche sul Nuovo Testamento

 

Le malefatte della critica testuale nelle traduzioni del Nuovo Testamento

 

 

Alcuni giovani credenti si sono riuniti per uno studio biblico. Uno di essi legge Colossesi 1:14 :

… Abbiamo la redenzione per mezzo del suo sangue e il perdono dei peccati”.

Ma altri lo interrompono: «Nella nostra Bibbia non c’è “per mezzo del suo sangue”!»

Il fratello che presiede spiega che “per mezzo del suo sangue” è una variante

che si trova nel Textus Receptus ma manca nei più antichi manoscritti. Eppure essa arricchisce e completa il versetto.

Possibile che lo Spirito Santo non l’abbia ispirata?

Quale delle due Bibbie è quella più fedele ai testi originali?

In realtà questi “più antichi e prestigiosi manoscritti” (molto pochi, la cosiddetta tradizione alessandrina) presentano un testo greco del N.T. decurtato e manomesso. Di essi però si servirono alcuni critici razionalisti del XIX secolo per compilare un testo critico del Nuovo Testamento, col tacito intento di corrompere la Parola di Dio. Le nostre Bibbie rivedute (la Luzzi e la Nuova Riveduta), si basano appunto sul testo critico detto di Westcott e Hort o Nestle-Aland.

Caso strano: la Società Biblica di Ginevra, che ci ha dato la Nuova Riveduta, fedele al testo critico e ai manoscritti alessandrini, ha recentemente pubblicato in Germania un Nuovo Testamento (F.E. Schlachter 2000) rivisto sul Textus Receptus e quindi completo delle migliaia di parole che mancano nel N.T. della nostra Nuova Riveduta! Un segno di ravvedimento, oppure due pesi e due misure?

 

Una selezione di esempi

Studio tradotto dal tedesco e adattato dal Dr. Salvatore Gargiulo

 

Download :     formato testo - formato libretto


Il presente studio non ha un fine polemico ma vuole essere un invito a ricercare un Nuovo Testamento più integro, più completo, più bello, a riappropriarci di quanto, ispirato e voluto da Dio, ci era stato sottratto dai critici del testo, dai quali molti studiosi e molte chiese si sono lasciati sedurre (vedi At. 20:30-31; Ap. 22:19).

 

A seguito del numero speciale "Diffondere la Bibbia" riguardo alle traduzioni del N.T., S. Gargiulo così ha risposto al direttore della casa della Bibbia, che pubblicato e diffuso la N. Riveduta. Lettera a Giancarlo Farina

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna