Zoom

Current Zoom: 100%

Benedire o maledire?

I nemici di Abraamo sapevano che se lo benedicevano sarebbero stati benedetti?

Genesi 12:2-3  "Benedirò quelli che ti benediranno e maledirò chi ti maledirà"

 

Sappiamo noi chi è stato benedetto da Dio e chi ha le stesse promesse di Abraamo?

 

Dio è un Dio di amore e se siamo suoi figli dobbiamo amare il nostro prossimo, anche coloro che ci fanno del male. Solo così potremo essere benedetti e nello stesso tempo porteremo la benedizione nel mondo.

 

Matteo 5:44-45 "Amate i vostri nemici, benedite coloro che vi maledicono, fate del bene a quelli che vi odiano, e pregate per coloro che con disprezzo vi usano, e vi perseguitano, così che possiate essere figli del Padre vostro che è nei cieli, perché egli fa sorgere il suo sole sui malvagi e sui buoni, e manda pioggia sui giusti e sugli ingiusti"

 

Solo Dio giudicherà chi si comporta bene o male. Noi dobbiamo benedire!

 

Sono questi i fiumi di acqua viva che sgorgheranno da dentro di noi? L’acqua non è simbolo di benedizione?

Giovanni 7:37-38 (LND) Or nell'ultimo giorno, il grande giorno della festa, Gesú si alzò in piedi ed esclamò dicendo: «Se qualcuno ha sete, venga a me e beva.38 Chi crede in me, come ha detto la Scrittura, da dentro di lui sgorgheranno fiumi d'acqua viva».

 

Ricevere un poco e dare un poco per ricevere di più e dare di più fino a quando da noi usciranno fiumi di benedizioni!

Commenti

Ama il tuo prossimo e odia il diavolo di un occhio perfetto. D'altronde non è venuto che per rubare uccidere distruggere

Da p (non verificato)

Aggiungi un commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.