Zoom

Current Zoom: 100%

blog di garisma

Il diavolo conosce la dottrina giusta

Si può entrare in cielo con molte false dottrine ma non senza amore. La dottrina giusta non è il segno distintivo di coloro che sono salvati perché il diavolo conosce esattamente, anche infallibilmente e molto meglio di qualsiasi essere umano, qual’è la dottrina giusta.

Sperimentare l'amore di Dio nel cuore è l’inizio della vita cristiana. Ed è da questo punto di partenza che, nell’amore per Dio e per il prossimo, la fede personale può e deve esercitare i suoi effetti.

John Wesley

Benedire o maledire?

I nemici di Abraamo sapevano che se lo benedicevano sarebbero stati benedetti?

Genesi 12:2-3  "Benedirò quelli che ti benediranno e maledirò chi ti maledirà"

 

Sappiamo noi chi è stato benedetto da Dio e chi ha le stesse promesse di Abraamo?

 

Assenza

Cari lettori, mi dispiace non aver ancora avuto il tempo di terminare e di pubblicare gli articoli che sono in corso come di non aver potuto ancora rispondere a tutti i commenti ricevuti.

Ho avuto diversi problemi con il sito francese che è stato attaccato da un hacker: è stato per poco tempo inaccessibile, ho dovuto controllare tutti i parametri, cambiare le password ma tutto è poi ritornato nell’ordine.

Pensiero per il lettore che contesta ciò che è scritto

Se ti da fastidio quello che leggi: sappi che non sei costretto a leggerlo e neppure a crederci.

Se ti senti attirato a leggere ciò che scrivo: sappi che è Dio che ti spinge a farlo per una ragione ben precisa.

 

Ricordati che quando chiedi qualcosa a Dio Egli è libero di risponderti come vuole.

La Sua risposta avrà come scopo di farti avanzare ed Egli potrà pure utilizzare un tuo nemico o qualcosa che non ti piace per farti avanzare.

 

Gli angeli ieri ed oggi

Al tempo degli apostoli, quando si vedeva un uomo, si diceva “E’ il suo angelo!” perché la presenza degli angeli era naturale.

Atti 12:15-16 Quelli le dissero: «Tu sei pazza!» Ma ella insisteva che la cosa stava così. Ed essi dicevano: «È il suo angelo». Pietro intanto continuava a bussare e, quand'ebbero aperto, lo videro e rimasero stupiti.

Oggi, invece, quando si vede un angelo si ha piuttosto tendenza a dire “E’ un uomo”.

Purificarci nello spirito

Purificarci nello spirito

Secondo lo scritto di Paolo, il credente, già convertito, deve continuare la sua santificazione e purificarsi nella carne e nello spirito: cioè non tutto è compiuto alla conversione ma c’è un cammino da fare, con l’aiuto di Dio, ma secondo la volontà di ognuno.

Cristo in noi : essere cristiano

Paolo dice chiaramente che Cristo viveva in lui e non parla dello Spirito Santo (che siano la stessa cosa ? Per me si, lo Spirito Santo è lo stesso spirito che era in Gesù, lo Spirito del Padre)

Gloria sia data a Dio

Più le accuse degli avversari si innalzano dinanzi a me e più ricevo le risposte dall’alto.

Spesso scrivo secondo quello che ho sentito e con i versetti che ho ricevuto. Il complemento mi viene dopo, grazie alle accuse di coloro che mi dicono non conoscere la Bibbia e le prove che Dio mi dà dove vedo che sono invece i miei accusatori a non conoscere la Sua Parola né la Bibbia.

Gloria sia data a Dio

Il numero 666 nella Bibbia

2/3 = 0,666 all'infinito di " 0" (niente). Niente è impossibile "con" Dio, ma forse possibile senza Dio.

3/3 = 1.000 all'infinito di " 1" (tutto), con Dio.

Dire Cristo Gesù o Gesù Cristo non é la stessa cosa.

Un esempio lo vediamo in 2 Timoteo 1:1,9-10 (LND) Paolo, apostolo di Gesú Cristo per volontà di Dio, secondo la promessa della vita che è in Cristo Gesú ... che ci ha salvati e ci ha chiamati con una santa vocazione, non in base alle nostre opere, ma secondo il suo scopo e grazia,

Gesu Cristo é il Signore (Adonai, Eterno, YHWH) ?

Gesu Cristo é il Signore (Adonai, Eterno, YHWH) ?

La buona notizia del Regno di Dio

Dopo la risurrezione Gesù, secondo Atti 1:3 ... si presentò vivente con molte prove convincenti, facendosi da loro vedere per quaranta giorni e parlando delle cose riguardanti il regno di Dio.

Di cosa ha parlato Gesù ? Cosa ha insegnato durante 40 giorni ? Un regno, un modo di governare ? Quali sono stati i frutti ? Sono raccontati negli Atti degli Apostoli. Poi persecuzione, direi grande tribolazione, cattolicesimo, inquisizione e adesso piano piano bisogna riscoprire questa buona notizia del regno.

Da chi e come viene la persecuzione ?

Rimanendo senza fare niente o distruggendo le opere di satana ?

La persecuzione di cui si parla nella Bibbia non é i conflitti con i vicini, non sono le cose che quelli del mondo vivono anche loro. Con il nostro prossimo, con la carne, si è gentile, umile, generoso, ecc. ma con il nemico, con le potenze spirituali bisogna combattere.

Fare le stesse opere di Gesù

Giovanni 14:12 : In verità, in verità vi dico: chi crede in me farà anch'egli le opere che io faccio; anzi ne farà di più grandi di queste, perché io vado al Padre.

Gesù é il nostro esempio. Se non avesse fatto miracoli pochi lo avrebbero seguito. In seguito al suo parlare del regno di Dio, a come lo ha manifestato sulla terra, Egli ha cominciato a predicare e a farsi amici tra la folla e nemici tra i religiosi. Seguire l’esempio di Gesù oppure fare in modo diverso ?

Le due forme di paura più temibili

Le due più temibili forme di paura sono la paura del rifiuto e la paura del fallimento .

La paura del rifiuto ci conduce a non cercare di cambiare ma a conformarsi al pensiero popolare, senza mai mettersi in avanti. Essa ci spinge a diventare una fotocopia di altri.

Abbiamo sembre la scelta !

Abbiamo sembre la scelta !

Anche quando la parola di Dio é "Tu vai morire", l'uomo ha sempre la scelta di pentirsi e rinunciare alla sua cattiva condotta.

Non ignoriamo le intenzioni del diavolo

Cosa porta un demonio in una persona :

scoraggiamento, confusione, depressione, perdita della visione, disorientamento, ritiro, disperazione, sconfitta, morte

Non ignoriamo le intenzioni del nemico in modo da poterlo sconfiggere !

Come Gesù poteva essere nel Padre e nello stesso tempo il Padre era in Lui ?

Giovanni 14 : 11 Credetemi che io sono nel Padre e che il Padre è in me

Possiamo meglio capire se prendiamo l'esempio della spugna immersa in acqua : è nell’acqua e l'acqua è nella spugna. E' come quando passiamo del tempo nella preghiera : noi siamo in Dio e Dio è in noi, ma questo non significa che noi siamo Dio o che Dio sia noi.

Per questo Gesù può dire : Io non vi lascerò senza padre (orfani), tornerò a voi, in Spirito !

La Bibbia é spesso falsificata ma ciò non toglie niente al suo valore

Ci sono sempre falsari per ciò che ha valore, ma ciò non toglie nulla alla cosa originale : se le banconote sono imitate e falsificate, se ci sono biglietti falsi, ciò non sminuisce il valore del biglietto originale.

Allo stesso modo la Bibbia è spesso falsificata ma ciò non toglie nulla al suo valore, anzi é il contrario.

Guarire gli ammalati, scacciare i demoni ma come fare ?

Se dobbiamo guarire i malati, perché non ci è detto come fare?

Allo stesso modo dobbiamo scacciare i demoni, ma non ci è detto come!

Matteo 10:8 Guarite gli ammalati, risuscitate i morti, purificate i lebbrosi, scacciate i demòni; gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date.

Perché Gesù non ha dettato istruzioni chiare così come lo erano stati i comandamenti e le leggi al tempo di Mosè?

Pagine

Abbonamento a Feed RSS - blog di garisma